Real Giulianova, piacciono Pedalino, Fuschi e Federico Del Grosso

Vuole fare le cose in grande il presidente del Real Giulianova, Luciano Bartolini. Ha l’entusiasmo di chi vuole arrivare ad un traguardo, compiendo un passo per volta e tutelando i bilanci societari.

In attesa della presentazione del progetto (la conferenza stampa è in programma giovedì alle 11 in Comune) il patron del Real Giulianova, squadra iscritta al campionato di Promozione, ha messo a segno il primo colpo. Si tratta dell’allenatore Vincenzino Angelone, ex tecnico dell’Amiternina.

Sarebbe l’uomo giusto per creare entusiasmo tra i tifosi con una squadra che possa contare su una miscela di esperienza e gioventù. Ci si muove anche sul piano del mercato giocatori. Con il direttore sportivo Massimiliano Fanesi, che dovrebbe essere giovedì a Giulianova, si stanno trattando un attaccante che possa garantire una ventina di gol.

Piace Pedalino, che Bartolini ha avuto a Montegranaro nella Folgore Veregra. In riva all’Adriatico potrebbe approdare anche il difensore Fuschi, vecchia conoscenza di Bartolini. Potrebbe tornare a vestire la maglia giallorossa anche Federico Del Grosso. Aperta una trattativa anche per il ritorno di Gigi Potacqui.

Mentre dall’ex Colleranesco (Calcio Giulianova), che ha rinunciato all’iscrizione alla Prima Categoria, potrebbero arrivare Di Felice, Poliandri e Stefano Del Grosso. Giovedì si conosceranno i programmi, il lavoro che verrà fatto in queste settimane e le date del ritiro precampionato.

Non dovrà essere lasciato nulla al caso se davvero c’è la volontà di riportare il calcio giuliesi su palcoscenici più consoni al blasone.