-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Miglianico – Teramo Diretta Serie D

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 0:40

teramo_stadioCronaca in diretta della partita Miglianico-Teramo a partire dalle ore 14:00. Diretta Live dallo Stadio “Fratelli Ciavatta” di Miglianico  della 12ª giornata del girone F di Serie D Miglianico-Teramo. Aggiornamento in tempo reale.

 



Miglianico - Teramo Diretta Serie D Miglianico
0 1
Teramo

 

88’Arcamone

 

94′ Termina dopo quattro minuti di recupero la partita: uno a zero per il Teramo, che vince grazie al gol di Arcamone arrivato a due minuti dal novantesimo. Risultato troppo stretto per i biancorossi, che avrebbero meritato di vincere con un punteggio più rotondo.

93′ Antignani in mischia fallisce il clamoroso pari a due passi da Savietto: il tiro dell’attaccante ex Chieti termina di pochissimo alla destra della porta biancorossa.

90′ Nel Miglianico esce Ciampoli ed entra D’Antonio. L’arbitro Colarossi di Roma2 assegna quattro minuti di recupero.

88′ TERAMO IN VANTAGGIO: Il Teramo sfonda il bunker teatino. Sulla rovesciata di Di Mauro, la palla giunge a Gambino, la cui conclusione è ciccata. La sfera, però, arriva ad Arcamone che controlla di petto ed infila la sfera sotto l’incrocio con Palena incolpevole: il Miglianico protesta per la posizione dell’attaccante argentino. L’arbitro Colarossi di Roma2 assegna la rete ed ammonisce Ianni ed Epifani per proteste.

87′ Nel Teramo esce Orta entra Di Mauro.

85′ Tiro da posizione defilata di Scartozzi: la conclusione tocca la traversa e finisce fuori. Il Teramo spinge alla ricerca del gol del vantaggio.

84′ Assist di Gambino per il tiro di Orta: la conclusione dell’attaccante, da ottima posizione, viene ribattuta da pochi passi dalla schiena di un difensore di casa.

83′ Gol annullato per fuorigioco ad Orta: sull’assist di Gambino, l’attaccante deposita alle spalle di Palena. La gioia del numero nove biancorosso, però, è interrotta sul nascere dalla segnalazione del guardalinee che opera sotto la tribuna.

81′ Clamoroso gol fallito da Gambino: sul cross proveniente dalla fascia sinistra, il colpo di testa dell’attaccante biancorosso, posizionato all’altezza dell’area piccola, termina alto sopra la traversa a porta vuota.

70′ Clamorosa occasione fallita da Arcamone: azione in stile rugbystico di Gambino, che di prepotenza va via sulla fascia al diretto marcatore e porge palla indietro ad Arcamone. L’attaccante argentino, all’altezza dell’area piccola, spara in bocca a Palena. 

63′ Ammonito Curri per gioco falloso: sulla punizione seguente, la conclusione dal limite di Epifani sfiora la traversa alla destra di Savietto, apparso nell’occasione nettamente in ritardo.

62′ Azione di contropiede di Gambino che prova la conclusione dai 20 metri: sul tiro dell’attaccante agrigentino si supera Palena, che devia in tuffo evitando il gol.

59′ Ammonito Scordella per gioco falloso.

56′ Ammonito Arcamone per gioco ostruzionistico.

54′ Nel Teramo escono Costa Ferreira e Cerchia, entrano Gambino e Curri

51′ Ammonito per gioco falloso Antignani del Miglianico.

50′ Percussione di Arcamone all’altezza dei venti metri: l’argentino dribbla un paio di avversari ed entra in area, ma cincischia proprio al momento della conclusione e viene anticipato da Palena. Il portiere del Miglianico evita il tiro all’attaccante del Teramo

48′ sul cross dalla destra di Chiacchiarelli, Savietto sbaglia il tempo dell’uscita: il colpo di testa di Antignani da due passi è impreciso ed attraversa tutto lo specchio di porta. Gattari rinvia il pallone, sventando il pericolo.

46′ L’arbitro Colarossi di Roma2 fischia l’inizio del secondo tempo. Nel Miglianico escono De Luca e Di Meo, entrano Antignani e Di Michele.

46′ Dopo un minuto di recupero, si conclude il primo tempo: zero a zero tra Miglianico e Teramo. Risultato che non premia i biancorossi, vicinissimi al gol in almeno quattro-cinque circostanze. Il Miglianico si difende con molta difficoltà e prova a ripartire con sporadiche azioni di contropiede: i teatini devono ringraziare un pò di buona sorte ed i grandi interventi di Palena, finora il migliore in campo dei suoi.

42′ Girata dal vertice sinistro dell’area di Arcamone: Palena si supera nella deviazione a mano aperta. Il portiere del Miglianico perfeziona l’intervento bloccando in un secondo tempo la sfera.

37′ Tiro dal vertice sinistro dell’area da parte di Costa Ferreira: Palena para a terra la conclusione del giocatore biancorosso.

36′ Tiro dal limite di Arcamone, la palla sfiora il palo destro di Palena e finisce in angolo. Decisiva la deviazione di un difensore teatino.

31′ Tiro in corsa dai 30 metri di Costa Ferreira: troppo centrale, parata facilmente da Palena.

27′ Tiro dai 30 metri di Cerchia, il pallone termina non lontano alla sinistra del palo difeso dal portiere miglianichese.

24′ Teramo al tiro con Borrelli: il tentativo dai 25 metri dell’esterno biancorosso si perde non lontano alla sinistra della porta di Palena.

18′ Teramo vicinissimo al gol prima con Borrelli poi di nuovo con Orta: l’esterno sinistro del Teramo supera Chiacchiarelli e conclude verso Palena, che respinge con molta difficoltà. Il pallone giunge ad Orta, che prova la conclusione: il tiro dell’attaccante biancorosso finisce di poco fuori alla destra di Palena.

14′ Clamorosa occasione fallita in contropiede da Orta, il “quattro contro due” biancorosso è concluso in modo pessimo dall’attaccante del Teramo, che va al tiro in precario equilibrio.

12′ Conclusione di Di Meo dai 20 metri, parata plastica di Savietto. Il Miglianico prova ad uscire dal proprio guscio e creare qualche pericolo alla difesa teramana.

10′ Miracolo di Palena su un tiro dai 18 metri di Costa Ferreira: Borrelli appoggia per il portoghese, il cui tiro in corsa è deviato dal portiere di casa in corner. Sugli sviluppi dell’angolo seguente, Ianni da due passi alza di testa sopra la traversa.

8′ Teramo di nuovo vicinissimo al gol del vantaggio: sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti di Scartozzi, Ianni fa la sponda per il tiro volante di Costa Ferreira. La conclusione viene salvata sulla linea da un difensore di casa.

3′ Teramo vicinissimo al vantaggio: sul cross basso proveniente dalla destra di Arcamone, la girata di Orta è respinta ottimamente da Palena. I biancorossi sono partiti subito a spron battuto.

2′ Teramo subito pericoloso con Arcamone, sul lancio proveniente dalle retrovie la girata dell’argentino è respinta nei pressi della linea da un difensore di casa.

1′ L’arbitro Colarossi di Roma2 fischia l’inizio della contesa.

Formazioni:

Miglianico: Palena, Chiacchiarelli, Scordella, Sichetti, Lieti, Cinquino, Di Meo, Ciampoli, De Luca, Epifani, De Leonardis. A disp: Di Carlo, Antignani, D’Antonio, Di Michele, Paolini, Quintiliani, Silvestri. All: Donatelli

Teramo: Savietto, D’Eustacchio, Lenart, Scartozzi, Ianni, Gattari, Costa Ferreira, Cerchia, Orta, Borrelli, Arcamone. A disp: Falcetelli, Cingoli, Di Paolo, Di Mauro, Serao, Gambino, Curri. All: Cifaldi

Arbitro: Valerio Colarossi di Roma2 (Brandelli e Mariani di Perugia)

Francesco Graduato

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate