-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Il sindaco e l’assessore allo Sport di San Giovanni Teatino in visita al Settore Giovanile del Sambuceto Calcio

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 10:05

Sambuceto. Visita dell’amministrazione comunale di San Giovanni Teatino alla Cittadella dello Sport di Sambuceto durante il raduno degli Allievi in preparazione della prossima stagione sportiva.
Il primo cittadino, Luciano Marinucci, e l’assessore allo Sport, Efrem Martelli, hanno visitato la struttura in via Ciafarda incontrando i vertici del settore giovanile viola e annunciando anche alcune novità relative all’impianto che ospita anche le partite della prima squadra, impegnata da quest’anno nella massima competizione regionale dell’Eccellenza.

“L’obiettivo di questa nostra visita è quello di valorizzare e promuovere tutte le attività sportive della città», ha esordito il sindaco, «e per la scuola calcio del Sambuceto abbiamo scelto di fare un intervento “particolare”, che possa servire da stimolo per far conoscere ancora di più questa realtà presente sul territorio”.

Marinucci ha anche accolto con piacere la notizia della recente affiliazione del settore giovanile del Sambuceto Calcio con il Carpi Calcio, che milita in Serie A: “Speriamo che diventi una prospettiva e serva come incentivo per tutti i ragazzi di San Giovanni Teatino e non solo”.

Entusiasta dell’atmosfera che si respira alla Cittadella dello Sport anche l’assessore allo Sport, che ha rimarcato il proprio “attaccamento” alla realtà calcistica sambucetese, raccontando un aneddoto personale: “Venti anni fa ero un calciatore del settore giovanile proprio qui a Sambuceto. Allora ho avuto l’occasione di conoscere personaggi “mitici” come Riccardo Cacciagrano, che ci accompagnava e ci veniva a prendere al campo ogni volta. Il Sambuceto Calcio ha quindi una grande tradizione, unita con una società nuova, giovane e ambiziosa”.

La vicinanza dell’amministrazione comunale alla realtà viola è stata inoltre rimarcata da Martelli con un annuncio: “è doveroso per noi apprezzare il lavoro che questa società sta facendo e cercare quindi di esaudire le loro richieste ed esigenze. Il tutto, ovviamente, nei limiti imposti dal bilancio. Ciò che possiamo dire per certo e che a breve sarà montata la tribuna ospiti sul campo principale, e verrà anche allestita un’apposita postazione stampa”.

Ad accogliere gli esponenti dell’amministrazione comunale, per la “famiglia” viola, c’era anche Luciano Paolucci, team manager del settore giovanile del Sambuceto Calcio: “Quest’anno ci stiamo dando un assetto organizzativo diverso rispetto agli altri anni, e al vertice abbiamo scelto Daniele Centofanti, che sarà il responsabile dell’area tecnica. Da un lato ci dispiace che un ottimo allenatore come lui abbandoni il campo, ma dall’altro siamo sicuri che, grazie anche al suo entusiasmo, ci darà una grande mano in questo nuovo ruolo”.

Il team manager viola ha anche espresso il proprio apprezzamento per la recente visita del sindaco e dell’assessore allo Sport di San Giovanni Teatino: “Sentiamo molto vicina a noi la presenza dell’amministrazione in questo frangente. Abbiamo riscontrato massima disponibilità da parte dell’assessore allo sport anche negli incontri che abbiamo avuto in precedenza, e sentiamo la vicinanza alla nostra realtà anche da parte del sindaco”.

Infine, lo sguardo di Paolucci è rivolto all’impianto della Cittadella dello Sport e alle sue “prospettive”: “La struttura che abbiamo qui a Sambuceto è all’avanguardia per far crescere i ragazzi, e questo sia dal punto di vista atletico e sportivo, che sotto il profilo umano”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate