-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Al via il Trofeo delle Regioni 2015: per l’Abruzzo vincono gli allievi, giovanissimi e calcio a 5 femminile

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 6:49

Milano. La tradizione è stata rispettata. La prima giornata del Torneo delle Regioni 2015 è stata ricca di gol e di emozioni. Tra i campioni in carica vincono al debutto Abruzzo (Allievi), Friuli Venezia Giulia (Giovanissimi), Emilia Romagna (calcio femminile) e Veneto (calcio a 5 maschile).

JUNIORES  Esordio col botto per Il Friuli Venezia Giulia che batte il Lazio, campione in carica, per 3-1. Vittorie larghe anche per la Lombardia, Piemonte Valle d’Aosta e Veneto, che s’impongono per 4-2 su Umbria, Basilicata ed Abruzzo. Puglia-Marche e Sicilia-Liguria finiscono 2-1. Di misura il successo della Calabria che batte per 1-0 la Campania. Finiscono in parità Emilia Romagna-CPA Bolzano (1-1), CPA Trento-Molise (1-1) e Toscana-Molise (0-0), quest’ultima priva di gol ma molto intensa nel confronto.

ALLIEVI 4 gol a testa per Marche e Piemonte Valle d’Aosta. I primi hanno lasciato a secco la Puglia; i secondi hanno concesso una sola rete alla Basilicata. Vittorie rotonde (2-0) per la Calabria sulla Campania, per l’Abruzzo sul Veneto, per l’Emilia Romagna sul CPA Bolzano e per il CPA Trento sulla Sardegna. Successi di misura per la Liguria (2-1 con la Sicilia) e per la Lombardia, che si è imposta per 1-0 sull’Umbria. Un gol in più anche per il Friuli Venezia Giulia: battuto il Lazio 3-2. Unico pareggio della giornata quello tra Toscana e Molise (1-1).

GIOVANISSIMI  I campioni in carica del Friuli Venezia Giulia partono a valanga, battendo il Lazio con un sonoro 6-0. Lo stesso fa la Toscana travolgendo il Molise. Esordio a suon di gol anche per la Campania, che batte 4-1 la Calabria. Vittorie convincenti per Liguria ed Emilia Romagna, che superano per 3-1 rispettivamente la Sicilia ed il CPA Bolzano. 2 a 0 della Puglia ai danni delle Marche. Partono bene anche i padroni di casa della Lombardia che battono 2-1 l’Umbria. Stesso risultato per il Piemonte Valle d’Aosta ai danni della Basilicata e per l’Abruzzo che ha sconfitto il Veneto.

CALCIO FEMMINILE Esordio spumeggiante per la selezione lombarda che, nel girone D, ha piegato le ragazze del CPA Trento per 7-1. Il Piemonte Valle D’Aosta supera la Campania per 3 a 1, il Veneto fa lo stesso con un 3 a 0 sull’Abruzzo, mentre l’Emilia Romagna, vince di misura, ma in rimonta, contro il CPA Bolzano.

CALCIO A 5 MASCHILE Pioggia di gol quest’oggi, ben 76 le reti messe a segno. Calabria e Campania danno vita ad uno spettacolare 6-6. La Sicilia si impone per 4-1 sulla Liguria. Nel girone B i campioni del Veneto ne fanno sei all’Abruzzo, mentre le Marche 4-3 contro la Puglia. Nel girone C prova di forza del Lazio che si abbatte sul Friuli, punteggio di 1-7, l’Emilia Romagna chiude sul 4-2. Nel girone D Piemonte VdA-Basilicata termina sul 6-3, il Molise piazza una cinquina alla Toscana. Nel girone E il Trento cede alla Sardegna, 3 punti anche per l’Umbria che vince 4-1 contro la Lombardia.

CALCIO A 5 FEMMINILE La Sicilia travolge la Liguria con un 6-0 e la Campania batte la Calabria per 6-2. Nel girone B finisce 4-5 in Veneto-Abruzzo, mentre le Marche vincono 6-2 con la Puglia. Vittoria netta anche per l’Emilia Romagna che, nel girone C, s’impone con il risultato di 4-1 su CPA Trento. Nello stesso girone larga vittoria del Lazio sulla Sardegna: 5-1. Chiude il girone D il match molto equilibrato fra Piemonte Valle D’Aosta e Basilicata (2-1).

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate