-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

A Santa Lucia la “cavatella” si è trasformata in un canneto FOTO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 6:45

Roseto. A Santa Lucia di Roseto, una frazione a sei km dal capoluogo, lungo la SS 150, la “cavatella” si è trasformata in uno stagno d’acqua folto di canne.

Non è un miracolo moderno ma il risultato della cattiva manutenzione delle strade. Gli automobilisti che si immettono nella statale proveniendo dalla strada laterale fanno molta fatica a vedere se sopraggiungono veicoli in direzione Roseto-Montorio con il rischio di provocare incidenti. Sappiamo che quando si tratta di responsabilità c’è sempre il “palleggio”.

La manutenzione la deve fare il Comune, l’ANAS o la Provincia? Boh! A volte l’hanno fatta i cittadini residenti, ma la cosa è rischiosa perchè si tratta di operare senza autorizzazione al margine di una strada trafficatissima. E allora che fare? Aspettiamo che qualcuno si ricordi delle frazioni… ma la matematica è tosta!

Agone

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate