Caro D’Alfonso, i 123 comuni abruzzesi avranno la disponibilità dei 40mila euro?

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 4:28

Riceviamo e pubblichiamo lettera aperta indirizzata al Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, in merito all’assegnazione di circa 5 milioni di euro in favore di 123 piccoli comuni per interventi interventi in materia di viabilità.

Caro D’Alfonso,

E’ di questi ultimi giorni la decisione della Giunta Regionale e del Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso di destinare 4.920.000 euro a 123 Comuni abruzzesi che, secondo la delibera di Giunta, hanno presentato richiesta secondo la Legge Regionale 11/99 fino alla data del 4 Marzo 2015.
A seguito di questa decisione, si è sollevato un putiferio da parte dell’opposizione e di personaggi usciti dalla scena politica regionale. Secondo questi, nella decisione di finanziare interventi di manutenzione delle strade comunali di 123 Comuni, si nasconde la volontà di ringraziare chi ha sostenuto Luciano D’Alfonso alle elezioni regionali. Ma anche un altro aspetto muove molti contro la Giunta Regionale. Ovvero il fatto che non sia stato presentato alcun bando pubblico per l’assegnazione di questi fondi. Assieme alla questione che il Capitolo di spesa 172334 individuato per il finanziamento di questo intervento, in realtà non ha la disponibilità dei 4.920.000 euro.
Fino ad ora il Presidente Luciano D’Alfonso non ha replicato a queste accuse. Ma il dubbio resta. Ma soprattutto, questi 123 Comuni avranno la disponibilità dei 40000 euro ciascuno per gli interventi sulla viabilità comunale? Oppure ci sarà un ripensamento da parte della Giunta Regionale? I Comuni ed i cittadini aspettano chiarimenti sul futuro delle loro strade malandate.

Lorenzo Petrilli