-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Doodle, Buon Compleanno Google che compie 15 anni

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 11:20

google-Un Doodle tutto dedicato a Google che oggi compie gli anni, e sono 15,  per festeggiare Google ha scelto un’idea semplice ma divertente, lettere colorate a un party col tipico gioco Usa della pignatta ripiena di caramelle.

Cliccando sul simbolo play del Doodle il gioco si anima, Google interagisce sempre con il suo pubblico e lo rende partecipe con piccoli escamotage, premendo la barra spaziatrice bisogna colpire una stella che dondola per farne uscire più caramelle possibile.

Google nasce il 27 settembre 1997, anche se l’azienda ufficialmente fu registrata da Larry Page e Sergey Brin, allora studenti di Stanford, il 4 settembre dell’anno successivo.

Un aneddoto che a volte non si conosce riguarda proprio il nome del famoso motore di ricerca Google, si potrebbe dire che sia nato praticamente per errore, da “Googol”, termine coniato dal nipote del matematico statunitense Edward Kasner nel 1938, per riferirsi al numero rappresentato da 1 seguito da 100 zeri. L’immagine fu presa al volo da Page e Brin che videro in questo logo la rappresentazione perfetta del concetto di vastità del web.

Presa la decisione di chiamarsi col nome di Googol, al momento della registrazione, non sapendo come scriverlo correttamente decisero per ‘Google’ anziché Googol. Una loro collega a Standford il giorno dopo gli segnalò l’errore ma il dominio era ormai registrato e lo lasciarono così.

Ormai conclamato motore di ricerca per la sua indiscussa efficienza, grazie a un algoritmo matematico sviluppato dai due fondatori, in quindici anni Google è arrivato a fatturare nel 2012 oltre 50 miliardi di dollari.

Tra le sue migliori creazioni non si possono non citare: Google Maps che fu lanciato nel 2005, l’axquisto di Youtube nel 2006, l’anno seguente è stato il turno del sistema operativo Android per dispositivi mobili, mentre nel 2008 Google ha lanciato Chrome, e nel 2011 è arrivato Google+ che però suo malgrado nel campo dei social non sta avendo grande successo soprattutto a causa della spietata concorrenza di Facebook e Twitter.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate