-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tirreno-Adriatico, le disposizioni della Questura per le tappe in provincia di Teramo

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 10 Marzo 2021 @ 14:04

Teramo. ‘Per ridurre al minimo i disagi alla circolazione stradale, si comunica che i giorni 13 e 14 marzo 2021, parte del territorio di questa provincia sarà interessata dall’arrivo e dalla partenza, rispettivamente, della 4^ e 5^ Tappa della manifestazione ciclistica denominata “56^ TIRRENO-ADRIATICO’.

Lo comunica in una nota la Questura di Teramo, che poi passa in dettaglio ad evidenziare i provvedimenti intrapresi in merito alla circolazione dei veicoli nei territori interessati dalla Corsa dei Due Mari.

In particolare:

• per la giornata di sabato 13 marzo, in occasione dell’arrivo della 4^ Tappa a Prati di Tivo di Pietracamela, previsto alle ore 16.15, verrà disposta la chiusura al transito dei veicoli sulla S.S.80 nei territori comunali di Crognaleto, Fano Adriano e Pietracamela, a partire dalle ore 14.30.

• per la giornata di domenica14 marzo, in occasione della partenza della 5^ Tappa a Castellalto, prevista alle ore 10.45, verrà disposta la chiusura al transito dei veicoli sulla S.S.80 e S.S.16, con un sensibile posticipo per i Comuni verso nord, nei territori comunali di Castellalto, Bellante, Mosciano S.Angelo, Giulianova, Tortoreto, Alba Adriatica e Martinsicuro, a partire dalle ore 10.15.

Alla sicurezza del percorso saranno impegnate unità della Polizia di Stato, Carabinieri, Guardie di Finanza, Polizia Provinciale e Polizie Municipali.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate