Commissione di vigilanza, Di Gianvittorio eletto segretario

Si è tenuta questa mattina la seduta della Commissione di Vigilanza presieduta dal consigliere Pietro Smargiassi (M5S).

 

All’ordine del giorno della riunione due punti: la vicenda del cavalcavia dell’Asse Attrezzato di Chieti-Pescara, con il relatore il consigliere Barbara Stella (M5S) e l’audizione del Sottosegretario Umberto D’Annuntiis (FI). Altro punto in discussione era la “Anomalia del rapporto contrattuale sotteso nella delibera n. 275/2019 della ASL2 LancianoVasto-Chieti e del Direttore Amministrativo Asl Lanciano-Vasto-Chieti” con relatore il consigliere regionale Francesco Taglieri (M5S): sul punto è stata audito il direttore amministrativo della Asl Giulietta Capocasa.

 

La Commissione ha inoltre eletto il consigliere regionale della Lega, Antonio Di Gianvittorio, consigliere segretario della Commissione di Vigilanza. A norma dell’articolo 31 del Regolamento Interno per i lavori consiliari il consigliere segretario verifica i risultati delle votazioni e sovrintende alla redazione del processo verbale.