-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Vini abruzzesi da record nel 2019. Ora piano promozione al tempo del coronavirus

Ultimo Aggiornamento: martedì, 28 Aprile 2020 @ 22:42

Un’ottima annata per i vini d’Abruzzo che hanno chiuso il 2019 con dati molto buoni che rilevano un incremento dell’imbottigliato a doppia cifra per il Montepulciano d’Abruzzo (+12% – con 800.000 hl), senz’altro il più rappresentativo tra i vini della regione.

 

Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo mette in luce anche il trend positivo del primo trimestre 2020 con un +10% per il Montepulciano d’Abruzzo e più in generale un +6% sull’imbottigliato totale dei vini abruzzesi. “Consapevoli della grande criticità dell’attuale momento storico a seguito dell’emergenza sanitaria e economica causata dal coronavirus – spiega il presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, Valentino Di Campli – vogliamo dare un segnale ottimistico andando a raccontare le ottime performance dei nostri vini.

 

Il Montepulciano d’Abruzzo fa da traino per la produzione vinicola della nostra regione e, negli ultimi sei anni, ha registrato una crescita importante che ha visto in particolare nel 2019 un incremento di oltre il 12% rispetto all’anno precedente”. Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo ha attivato un piano di promozione degli shop online delle cantine abruzzesi, collegandolo alla campagna social #IOBEVOABRUZZESE: si stanno chiudendo in questi giorni accordi importanti con alcune delle principali piattaforme di vendita on-line (come Tannico, Callmewine, Xtravine) per promuovere la conoscenza dei vini abruzzesi e quindi l’acquisto degli stessi.

 

Sulla pagina web del Consorzio è stata creata un’apposita sezione che riunisce tutti gli shop on-line delle cantine aderenti. La campagna #IOBEVOABRUZZESE propone di stappare una bottiglia di vino abruzzese – Montepulciano d’Abruzzo, Trebbiano d’Abruzzo, Pecorino, Cerasuolo d’Abruzzo solo per citarne alcuni -, abbinare uno dei piatti preferiti, scattare una foto e condividerla sui social; il target della campagna sono proprio i numerosi clienti delle piattaforme di vendita online e i winelover di tutto il mondo.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate