sabato, Dicembre 3, 2022
HomeRegione AbruzzoAbruzzoTogliere l'Imu per i piccoli comuni: la proposta di Bagnai

Togliere l’Imu per i piccoli comuni: la proposta di Bagnai

Abruzzo. “Lavorerò per togliere l’IMU nei comuni sotto i 3000 abitanti, sostenendo la proposta già avanzata e quantificata da Confedilizia. Insieme alla flat tax al 7% sulle pensioni di fonte estera, che ho fatto approvare nella legge di bilancio 2019, queste misure possono stimolare il ripopolamento e la crescita delle nostre aree interne”.

 

Così il responsabile economico della Lega, Alberto Bagnai, eletto alla Camera dei Deputati durante la conferenza stampa di stamane nel capoluogo di provincia teatino insieme al segretario regionale Luigi D’Eramo, l’assessore regionale Nicola Campitelli, il capogruppo in consiglio comunale Mario Colantonio e il coordinatore provinciale Luigi Leonzio.

La cultura della subalternità all’UE, propria del Pd, non servirà a risparmiare le nostre imprese dalla crisi. Il tessuto industriale del nostro Paese va preservato ora, prima che si sfilacci definitivamente, perché poi tornare indietro diventa difficile. Infine – conclude Bagnai – ci occuperemo del dissesto idrogeologico e della viabilità interna, cooperando con tutte le forze politiche di maggioranza e opposizione: una strada senza buche non ha colore politico, non lasceremo che faziosità politiche ostacolino la corretta amministrazione dei territori”.

Il segretario regionale del Carroccio ha evidenziato l’unità del partito: “Siamo al lavoro più determinati di prima. Continuiamo ad ascoltare il territorio e il mondo produttivo per realizzare un documento programmatico da sottoporre al Governo nazionale”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES