6.5 C
Abruzzo
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeRegione AbruzzoAbruzzoScuola e pandemia: in Abruzzo 94% delle classi in presenza

Scuola e pandemia: in Abruzzo 94% delle classi in presenza

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 19 Gennaio 2022 @ 17:31

Abruzzo. “I dati diffusi dal Ministro Bianchi sullo svolgimento delle lezioni in presenza nel territorio nazionale sono incoraggianti.

 

Anche l’Abruzzo non smentisce il trend positivo, anzi, i numeri, aggiornati alle ore 12 di oggi 19 gennaio, lo posizionano tra i migliori risultati con il 94,4% delle classi in presenza e l’89,7% degli alunni che frequentano regolarmente le lezioni sui banchi di scuola. Questo è un buon risultato e bisogna continuare a lavorare per garantire a tutti i nostri ragazzi una permanenza a scuola all’insegna della sicurezza e della socialità” ad affermarlo è il Deputato Gianluca Vacca, commentando la Relazione sull’andamento della Pandemia nelle scuole di ogni ordine e grado presentata oggi alla Camera dal Ministro Bianchi.

Serve impegno da parte di tutti gli enti coinvolti – continua Vacca – per risolvere i problemi che persistono, semplificare i protocolli e supportare le famiglie che hanno i figli a casa in DAD. Questi buoni risultati sulla frequenza scolastica devono essere la spinta a fare sempre meglio. Il Governo si è assunto con forza la responsabilità di riportare in presenza l’attività didattica di tutto il sistema nazionale di istruzione, nella ferma convinzione che la scuola rappresenti una delle priorità strategiche per il Paese che merita di essere valorizzata e salvaguardata in questa difficile fase di emergenza sanitaria.

Un ringraziamento doveroso va a tutto il personale scolastico per il lavoro straordinario che sta portando avanti per tenere quanti più alunni in classe. Noi continueremo a lavorare sodo per garantire a tutti gli studenti il diritto allo studio e una vita sociale che si avvicini il più possibile alla normalità”. Conclude.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'