-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Scommettiamo sulla cittadinanza: attivati 4 Integrab Point gestiti da On The Road

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: martedì, 17 Settembre 2019 @ 22:13

Gli Integrab Point, istituiti nell’ambito del progetto “Scommettiamo sulla cittadinanza” nell’ambito del Programma Nazionale del Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020, sono sportelli diretti a potenziare l’integrazione dei cittadini di Paesi terzi.

 

Presso di essi è possibile accedere a numerosi servizi e richiedere informazioni e supporto per fruire di assistenza sanitaria, legale, amministrativa e sociale.

 

Gli Integrab Point, attivati dalla Regione Abruzzo in collaborazione con l’Associazione On The Road Onlus, sono quattro e hanno sede in altrettanto città abruzzesi. A Pescara nella sede d Train de Vie in via Enzo Ferrari snc con apertura il martedì dalle 9.00-14.00; a Sulmona nella sede della CGIL Vicolo del Vecchio n. 5 aperto il lunedì e il martedì dalle ore 16:00 alle 18:30; a Martinsicuro in Via Cesare Battisti n.31 aperto il lunedì e il giovedì dalle ore 9:30 alle 13:30 e a Vasto nella sede della CNA, in via Bengasi, aperto il venerdì dalle 9:00 alle 14:00.

 

La Regione Abruzzo, nonostante attesti una presenza di stranieri residenti del 6,5%, percentuale inferiore alla media nazionale (Dati del Dossier sull’immigrazione 2017), si trova a far fronte ai bisogni di integrazione che necessitano di servizi mirati e di un maggiore monitoraggio e orientamento per favorire il raggiungimento una piena cittadinanza e prevenire fenomeni di esclusione sociale.

 

Dalle informazioni rilevate riguardo la capacità dei servizi esistenti per i cittadini stranieri di rispondere ai bisogni di integrazione sono state evidenziate alcune problematiche:  frammentazione dei servizi competenti, barriere di accesso prevalentemente riconducibili ai cosiddetti “cultural boundaries” che esigono un qualificato servizio di mediazione interculturale per facilitare la fruizione dei servizi stessi, asimmetria nella consapevolezza negli stranieri dei diritti e dei doveri derivanti dalla presenza in Italia, una scarsa conoscenza delle opportunità disponibili a livello territoriale.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate