Nuovi treni POP “impossibili” per le bici elettriche FOTO

Ultimo Aggiornamento: sabato, 19 Giugno 2021 @ 17:12

Ennesima disavventura per i cicloturisti in bicicletta che, nella nostra regione, vogliono fruire del trasporto delle biciclette sui treni regionali.

 

Ci segnalano che i nuovissimi treni POP, pur se attrezzati al trasporto bici, impongono che le stesse vadano letteralmente appese ad appositi ganci. Operazione già di per sé complicata per bici “normali”, sempre con il rischio di rovinare cerchioni e raggi, ma impossibile per bici attrezzate con bagagli e, in particolare, per le biciclette a pedalata assistita a causa del gancio troppo piccolo.

 

 

Un disagio non di poco conto se si considera che, spesso, i posti disponibili sono pochi e molti ciclisti vengono lasciati a terra, con buona pace della pubblicità che indica l’Abruzzo come un paradiso per cicloturisti e dei premi dati ad infrastrutture ancora da terminare. Da anni le associazioni ed i singoli utilizzatori della bicicletta chiedono mezzi idonei ma, se questi sono quelli di ultima generazione, non c’è da sperare in miglioramenti.