6.5 C
Abruzzo
martedì, Maggio 17, 2022
HomeRegione AbruzzoAbruzzoLa trentennale produzione in dialetto abruzzese di Massimo Pasqualone nel volume 'Massere'

La trentennale produzione in dialetto abruzzese di Massimo Pasqualone nel volume ‘Massere’

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 20 Aprile 2022 @ 18:33

Esce per i tipi di Teaternum il volume Massere, che raccoglie la trentennale produzione in dialetto abruzzese di Massimo Pasqualone, poeta, critico d’arte e letterario ed operatore culturale abruzzese.

Dalla notissima Statte zitte ma’ fino alle più recenti liriche, dal 1992 al 2022 il cammino poetico dialetto di Pasqualone è costellato da innumerevoli riconoscimenti tra cui il premio Penne, il Premio San Felice sul Panaro ed i più importanti premi di poesia dialettale, di cui Pasqualone è studioso attento ed apprezzato, nonché presidente di giuria in tutta Italia.

La copertina del volume è dell’artista di Avezzano Giuseppe Rozzi e riproduce un meraviglioso paesaggio abruzzese, di cui Pasqualone è profondo conoscitore.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'