Home Regione Abruzzo Abruzzo Gara di arrosticini a Como: la ‘trollata’ abruzzese finisce su Propaganda Live...

Gara di arrosticini a Como: la ‘trollata’ abruzzese finisce su Propaganda Live VIDEO

Se Qui Como avesse i gayser sarebbe una piccola Islanda 🇮🇸Grazie Propaganda Live, giustizia è fatta 🙏

Gepostet von Abbruzzo di Morris am Freitag, 25. September 2020

La gara di arrosticini a Como con il record di 51 da mangiare non è passata inosservata in Abruzzo.

E’ stata la pagina goliardica di ‘Abbruzzo di Morris’ a lanciare la campagna contro i lariani per il numero esiguo del record da battere.

‘Abbruzzo di Morris’ ha avverito Como, ricordando la ‘conquista’ dell’Islanda dopo il caso Pescara-Islanda per la convocazion,e durante i play off per la promozione in A, del centrocampista Birkir Bjarnason.

La gara a ribasso ha sollevato la protesta abruzzese sui social. Luigi Marzoli ricorda il famoso record di 251 arrosticini mangiati a Moscufo, mentre altri la gara vinta dalla squadra teramana con 142 in 20 minuti.

La shitstorm gastromica e nostrana non è passata inosservata e Diego Bianchi gli ha dedicato alcuni minuti delll’ultima puntata di PropagandaLive su La7