Focolai Isola del Gran Sasso e Crognaleto. Il Cts propone maggiori restrizioni

Inasprimento, senza la istituzione della zona rossa, della misure restrittive nazionali e regionali nei comuni di Isola del Gran Sasso e Crognaleto, segnati da gravi focolai e da indici più preoccupanti: è la ipotesi formulata nel corso della riunione del Comitato tecnico scientifico abruzzese che si è riunito in remoto nel pomeriggio.

 

Nel confronto gestito dal responsabile della emergenza, Alberto Albani, e dal direttore del Dipartimento regionale della Salute, Claudio D’Amario, si è parlato ad esempio di chiusura di negozi e di “coprifuoco” dalle 23 alle 5. Le proposte saranno, al solito, calate in un documento che sarà consegnato al governatore, Marco Marsilio.

 

Nella riunione è stata confermata la necessità di coinvolgere le strutture private nel reperimento dei posti letto, un fatto sottolineato anche da Marsilio e dall’assessore regionale alla Sanità Nicoletta Verì che ieri aveva chiarito che il giusto sarebbe rientrato nello stesso budget.

OFFERTA PUBBLICITA' SU CITYRUMORS
Massima visibilità minimo investimento!
PACCHETTO RILANCIO € 500
Cosa include il pacchetto:
  • 8 Articoli Pubbliredazionali (1 a settimana) pubblicati per promuovere la tua attività, con titolo, 8 foto, testo a vostra scelta, e link ai tuoi social, o sito.
  • Condivisione social degli 8 articoli su Facebook di cityrumors (con oltre 100 mila followers).
  • Banner 1 mese a rotazione sopra questo riquadro.
Clicca qui per vedere quanti lettori ha CITYRUMORS
Il tuo banner e i tuoi articoli in un mese possono avere fino a 2 milioni di visualizzazioni!!
Che aspetti?
Chiama il 329.21 800 54
o scrivi a domenico@cityrumors.it