Film Commission d’Abruzzo al Festival di Copenaghen

La Film Commission d’Abruzzo partecipa al Festival Internazionale del Cinema Documentario in corso  a Copenaghen, in Danimarca, il CPH-DOX 2021.

 

Il festival vede la partecipazione di oltre 1800 espositori da tutto il mondo e si protrarrà fino al 12 maggio.

In questa edizione, che si svolge integralmente via web, vengono presentate 19 opere di 9 produttori abruzzesi, scelti tra coloro che hanno risposto all’invito della Film commission a presentare i propri lavori. L’iniziativa è dell’ICE (Istituto Commercio Estero) in  collaborazione con DOC-IT, l’Associazione dei documentaristi italiani.

Il portfolio dei documentari abruzzesi è stato presentato nel corso delle otto Round Tables organizzate da ICE a cui hanno partecipato i più importanti decision maker del settore. Sono stati proposti, inoltre, a numerosi operatori di case produttrici e broadcasting di ambito internazionale.

L’occasione data dal CPH-Dox 2021 ha permesso di scoprire e rimarcare il valore e lo spessore che questo settore specifico dell’attività cinematografica assume a livello regionale, alla pari dell’interesse che riscuote il cinema di finzione.

La Film Commission d’Abruzzo, dunque, su impulso dell’assessore regionale alla Cultura  Daniele D’Amario, prosegue nella sua opera di costruzione e consolidamento dell’immagine regionale al servizio del settore cinematografico locale. Questo il link di riferimento:  http://filmcommission.regione.abruzzo.it/home-page