6.5 C
Abruzzo
lunedì, Agosto 15, 2022
HomeRegione AbruzzoAbruzzoExpo Dubai: giornata dedicata alla bellezza e al saper fare abruzzese

Expo Dubai: giornata dedicata alla bellezza e al saper fare abruzzese

Ultimo Aggiornamento: domenica, 30 Gennaio 2022 @ 12:16

E’ il giorno dell’Abruzzo al Padiglione Italia di Expo Dubai 2020. L’area espositiva nazionale ha infatti aperto i suoi spazi alle bellezze dell’Abruzzo nell’anno in cui proprio la bellezza e la capacità del “saper fare” sono il centro della proposta italiana a Dubai.

 

La delegazione abruzzese, guidata dall’assessore alle Sviluppo economico e al Turismo Daniele D’Amario, è stata accolta dal commissario generale dell’Italia a Expo 2020, Paolo Glisenti, che ha condotto i delegati abruzzesi negli spazi del padiglione Italia, interessati per una parte dalla mostra dell’arte orafa abruzzese. “L’Abruzzo sta dando un contributo rilevante alla nostra idea di bellezza – ha detto il commissario Gliesenti in apertura della conferenza stampa -, non solo per l’indubbia bellezza dei territori, ma anche nella grande capacità del saper fare che coniuga al meglio innovazione e tradizione, memoria e modernità.

Oggi è il giorno dell’Abruzzo, ma questa è una regione che è presente tutti i giorni nel Padiglione Italia”. E proprio l’idea di una regione in movimento, “pronta a cogliere nuovi elementi di modernità”, è stata al centro dell’intervento dell’assessore D’Amario. “La capacità del saper fare abruzzese – ha detto l’assessore – affonda nella tradizione ma riesce a guardare avanti nella modernità che i mercati impongono. L’aspetto artigianale è solo uni dei tanti che caratterizza l’industriosità abruzzese: su tutto la grande forza di una regione altamente industrializzata ma che allo stesso tempo garantisce il giusto equilibrio tra sviluppo e tutela di un territorio con particolarità naturalistiche rilevanti nel panorama nazionale.

Qui a Dubai vogliamo dire al mondo della media e grande impresa emiratina quanto l’Abruzzo sia attrattivo e aperto a forme di investimenti produttivi e di innovazione, quanto questa regione abbia tutte le carte in regola per crescere nel rispetto della sostenibilità”. Alla conferenza di presentazione della giornata dedicata all’Abruzzo erano presenti i rappresentanti istituzionali del mondo produttivo regionale: dall’Arap con il vicepresidente Mariella Iommi, alle Camere di Commercio con Antonella Ballone presidente della Gran Sasso a Tosca Chersich in rappresentanza di Chieti Pescara, da Giovanni Marcantonio, responsabile operativo Agenza di sviluppo fino a Rosaria Mencarelli, direttore della Soprintendenza di Chieti e Pescara.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'