Covid19, rimodulazione delle prestazioni sanitarie differibili in Abruzzo. Ecco l’ordinanza

In serata è stata firmata dal presidente della Regione, Marco Marsilio l’ordinanza numero 97 che prevede la possibilità di rimodulare le prestazioni sanitarie ritenute differibili fino al 24 novembre.

 

E questo, si legge nell’ordinanza, per favorire il massimo impiego delle terapie intensive e sub-intensive e la disponibilità di personale sanitario per l’emergenza da COVID-19. La rimodulazione è valida per tutti i ricoveri per interventi chirurgici programmati.

 

Ad eccezione degli interventi onco-ematologici di classe A o di alta specialità non rinviabili a giudizio motivato del clinico e fatte salve specifiche condizioni di inderogabilità motivate dalle peculiarità organizzative delle ASL.

 

ordinanza n. 97

 

OFFERTA PUBBLICITA' SU CITYRUMORS
Massima visibilità minimo investimento!
PACCHETTO RILANCIO € 500
Cosa include il pacchetto:
  • 8 Articoli Pubbliredazionali (1 a settimana) pubblicati per promuovere la tua attività, con titolo, 8 foto, testo a vostra scelta, e link ai tuoi social, o sito.
  • Condivisione social degli 8 articoli su Facebook di cityrumors (con oltre 100 mila followers).
  • Banner 1 mese a rotazione sopra questo riquadro.
Clicca qui per vedere quanti lettori ha CITYRUMORS
Il tuo banner e i tuoi articoli in un mese possono avere fino a 2 milioni di visualizzazioni!!
Che aspetti?
Chiama il 329.21 800 54
o scrivi a domenico@cityrumors.it