Covid19, l’andamento del contagio in Abruzzo nell’ultima settimana

Nell’ultima settimana in Abruzzo ci sono registrati 170 nuovi casi di positività al Covid19.

 

Un trend che conferma quelle che sono le dinamiche a livello nazionale con una crescita di contagi che rispecchiano il dato nazionale, seppur con alcune specifiche. Nell’ultima settimana sono stati registrati anche due decessi, cosa che in Abruzzo non si verificava dallo scorso 28 luglio.

Così come è cresciuto il numero degli attualmente positivi: 679, con una crescita di 139 casi rispetto ai sette giorni precedenti.

 

 

Indice RT. Nella settimana di rilevamento dal 7 al 13 settembre risultano essere cinque le Regioni con l’indice

Rt superiore a 1 più la Provincia autonoma di Trento ( Rt 1.59). Il dato della trasmissibilità della Sars-CoV2, fornito dal Monitoraggio settimanale Iss-Ministero Salute, si mantiene quindi uguale a quello rilevato la scorsa settimana.  Le Regioni che si mantengono al di sopra di Rt1 sono sono la Liguria (Rt 1.32), la Puglia ( – Rt 1.13), la Sicilia (Rt: 1.08), il Friuli (Rt 1.11) e la Calabria (Rt 1.07). Le regioni con l’Rt migliore sono: il Lazio (0,54), la Valle d’Aosta (0,61) e il Piemonte (0,69).

Stando al Monitoraggio, la Lombardia è la Regione con il maggior numero di casi nel periodo di riferimento  (103621), seguita da Piemonte (33988), Emilia (3363), Veneto (24996), Lazio (13416), Toscana (12958), Liguria (11952). Le Regioni che hanno registrato il minor numero di casi sono il Molise (562), la Valle d’Aosta (1260) e la Calabria (1665).

“A partire da giugno,- si legge nel Report – probabilmente per effetto delle riaperture del 4 e 18 maggio e del 3 giugno, a livello nazionale si è notato un leggero ma costante incremento dell’indice di trasmissione nazionale (Rt) che ha superato la soglia di 1 intorno al 16 agosto 2020”.

Questo l’indice Rt Regione per Regione: Abruzzo: Rt: 0.86,Basilicata: Rt 0.9, Provincia Autonoma di Bolzano: Rt 0.99, Calabria: Rt 1.07, Campania: Rt 0.71, Emilia-Romagna: Rt 0.71, Friuli-Venezia Giulia: Rt 1.11, Lazio: Rt: 0.54, Liguria: Rt 1.32, Lombardia: Rt: 0.74, Marche: Rt 0.85, Molise:  Rt 0.75, Piemonte: Rt 0.69, Puglia: Rt 1.13,

Sicilia:  Rt 1.08, Sardegna: Rt 0.88, Toscana: Rt 0.91, Provincia Autonoma di Trento: Rt 1.59 , Umbria: Rt  0.85,Valle d’Aosta: Rt 0.61, Veneto:  Rt: 0.88.