Covid19, gestione domiciliare casi accertati o sospetti: la nuova ordinanza

In serata il presidente della Regione, Marco Marsilio, ha firmato l’ordinanza numero 89 che disciplina le procedure per la gestione domiciliare di casi accertati o sospetti dei Covid19.

 

 

Ordinanza che integra la n.53 (del 3 maggio 2020) e che definisce le procedure per quanto concerne i tamponi nelle classi scolastiche dove è stata accertata la presenza di casi sintomatici.

 

L’ORDINANZA

 

OPGR_89_25092020_codicerosso_scuola