Covid, vaccini: da lunedì in Abruzzo iniziano prenotazioni per fascia 60-69 anni

L’annuncio è arrivato nel pomeriggio dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

“Per quanto riguarda i vaccini – ha detto – da lunedì si inizieranno a vaccinare gli abruzzesi nella fascia tra i 70 e i 79 anni e, nel contempo, apriremo sulla piattaforma di Poste, la prenotazione per quelli compresi tra i 60 e i 69 anni”.

Da lunedì prossimo dunque si apre la prenotazione ad una nuova fascia d’età, quella tra i 60 ed i 69 anni, che potranno inoltrare la manifestazione di interesse collegandosi al link:

https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/cit/#/login

“Ho invitato nel corso della riunione dell’Unità di Crisi tutte le Asl a fare una programmazione puntuale, al fine di riuscire a somministrare le vaccinazioni alla fascia più ampia possibile della popolazione”, ha concluso Marsilio.