Covid, l’andamento del contagio in Abruzzo nell’ultima settimana VIDEO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 11 Dicembre 2020 @ 21:14

Nel report settimanale dei dati relativi all’emergenza Covid19, in Abruzzo, si conferma la situazione si netto miglioramento.

 

In calo i nuovi contagi: nell’ultima settimana sono stati 1.859, contro i 3.079 del periodo 27 novembre – 4 dicembre e i 3.978 dei giorni dal 20 al 27 novembre. Si riduce anche il numero dei decessi, che passano da 129 a 87 e ai 62 degli ultimi sette giorni. In rapida crescita il numero dei guariti: prima 1.677, poi 2.760 e, infine, 4.090 nel periodo 4-11 dicembre.

Nell’ultima settimana, inoltre, si registra, per la prima volta nella seconda ondata, il calo degli attualmente positivi: erano aumentati di 2.183 unità tra il 20 e il 27 novembre e di 221 unità tra il 27 novembre e il 4 dicembre; scendono di ben 2.223 unità nell’ultima settimana. I ricoveri in terapia non intensiva passano dai 689 del 27 novembre ai 647 di oggi, mentre le terapie intensive scendono da 74 a 66.

A livello territoriale, l’incremento più consistente si registra nella provincia di Teramo, con 563 nuovi casi negli ultimi sette giorni (erano stati 1.027 nel periodo 20-27 novembre e 970 tra il 27 novembre e il 4 dicembre). Seguono l’Aquilano, con 533 nuovi casi (contro i 1.246 e i 992 delle settimane precedenti), il Chietino (+395; +764, +577) e il Pescarese (+378; +948, +522).