Coronavirus Abruzzo, prorogate al 13 aprile le zone rosse della Val Fino e dell’area Vestina L’ORDINANZA

Il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha prorogato le zone rosse uniformandole alla scadenza di Villa Caldari di Ortona. Le altre zone rosse già individuate in precedenza, la Val Fino e l’area vestina, resteranno tali fino al prossimo 13 aprile.

 

Di seguito il testo dell’ordinanza

 

Ordinanaza n 21 proroga zona rossa