Consiglio regionale: nuova seduta il 29 settembre con la legge urbanistica

Torna a riunirsi l’Assemblea legislativa regionale dopo il referendum costituzionale e il primo turno delle amministrative.

 

Il Consiglio è convocato per martedì 29 settembre alle ore 11.00, nella Sala Ipogea del Palazzo dell’Emiciclo per esaminare il seguente ordine del giorno: interpellanza recante: “Ambulanza donata alla ASL 1 Avezzano – Sulmona – L’Aquila dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle”; interpellanza recante: “Adempimenti di Regione e Arta per consentire caratterizzazione e conseguente bonifica della discarica di Bussi”; interpellanza recante: “Audit di Cardiochirurgia del Presidio Ospedaliero SS. Annunziata di Chieti”; interpellanza recante “Covid Hospital – ex Palazzina IVAP”; interpellanza recante: “Affidamento esterno dei sistemi informativi per la presa in carico e per la gestione dell’emergenza Coronavirus”; “interpellanza recante: “Provvedimenti del Governo regionale in merito all’aumento del numero di contagi da Coronavirus in Valle Peligna”.

 

Al termine della discussione dedicata ai documenti politici l’Aula esaminerà il progetto di legge: “Modifiche ed integrazioni alle leggi regionali n. 18/1983 e n. 11/1999 e misure urgenti e temporanee di semplificazione in materia urbanistica”. All’ultimo punto dell’ordine del giorno è prevista la votazione sulla risoluzione “Progressioni verticali personale di ruolo della Giunta regionale ai sensi della Legge Madia.