Consiglio regionale: convocata la commissione sanità

Sono state convocate per domani, martedì 2 marzo, la Quinta Commissione e la Conferenza dei Capigruppo.

 

Alle ore 10.30 è in programma la seduta straordinaria della Commissione Sanità che prevede le audizioni del referente della “Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule” in merito alle problematiche amministrative di interesse nonché alla programmazione di interventi per la formazione e informazione del cittadino in collaborazione con il Centro regionale trapianti e del referente della “Unione Sindacale di Base” – Federazione Abruzzo in merito alle condizioni dei lavoratori OSS e ausiliari.

 

Successivamente sarà esaminato il provvedimento “Istituzione del Soccorso di Libertà e dell’Osservatorio regionale antiviolenza” (audizione del referente del Coordinamento Regionale dei Centri Antiviolenza “Antigone”); in programma le audizioni dei Presidenti degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri delle Province di L’Aquila, Teramo, Pescara e Chieti in merito alle “Norme regionali in materia di autorizzazione, accreditamento istituzionale e accordi contrattuali delle strutture sanitarie e sociosanitarie pubbliche e private” e ad eventuali proposte di modifica; altro punto all’ordine del giorno prevede il provvedimento “Disposizioni in favore delle persone affette da fibromialgia”. Inoltre sono in programma le audizioni dell’assessore regionale alla Sanità, Nicoletta Verì e del direttore generale Asl 1 Abruzzo, Roberto Testa, per approfondimenti e riscontri in merito a: realizzazione rete covid; reclutamento personale e fabbisogni di operatori sanitari; reperimento e dotazione dei presidi della necessaria strumentazione per l’espletamento degli esami molecolari.

 

Alle ore 12 si riunirà anche la Conferenza dei Capigruppo per l’organizzazione dei lavori consiliari e per audire i referenti del Comitato Spontaneo Lavoratori Abruzzo.