Casi Covid in Abruzzo: i dati del 9 gennaio. Cinque decessi e 400 contagi

Sono 400 i nuovi casi Covid in Abruzzo. La percentuale di positività rispetto ai tamponi processati (4599) si attesta all’8,69% e dunque in linea con il dato di ieri.

 

I contagi odierni (età compresa tra 1 e 99 anni) sono così localizzati: 62 nella provincia aquilana, 143 in quella di Chieti, 75 a Pescara, 104 a Teramo e 16 fuori regione o comunque con la residenza in fase di accertamento.

Il report odierno parla di 5 ulteriori decessi anche se il numero complessivo dall’inizio dell’emergenza resta a 1274 visto che sono stati cancellati 5 casi che risultavano duplicati.

Gli altri dati: 24901 guariti (+229), 11263 attualmente positivi (+171), 463 ricoverati in area medica (-17), 40 ricoverati in terapia intensiva (+4), 10760 in isolamento domiciliare (+184).