- MASTHEAD -

Biodiversità, evento a l’Aquila in occasione della giornata nazionale

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 7 Luglio 2021 @ 11:46

In occasione della giornata nazionale della biodiversità, che ricorre domani, giovedì 8 luglio, all’Aquila, nella sala Ipogea del Consiglio regionale, a partire dalle ore 9:30, avrà luogo l’evento dedicato alla biodiversità animale e vegetale di interesse agrario e alimentare.

 

L’iniziativa è stata realizzata grazie al contributo concesso dalla Direzione generale dello sviluppo rurale del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Il fitto programma prevede la presentazione e l’introduzione dell’iniziativa da parte del vice presidente della Giunta regionale ed assessore all’Ambiente, Emanuele Imprudente. A seguire Carlo Maggitti, dirigente del Servizio Promozione delle filiere e Biodiversità della Regione, parlerà delle attività del Servizio a sostegno della biodiversità. La Biodiversità zootecnica in Abruzzo: i risultati del progetto IBRA è il tema dell’intervento di Giuseppe Martino, docente della Facoltà di Bioscienze e Tecnologie agroalimentari e ambientali dell’Università degli Studi di Teramo.

- AD IN ARTICLE-

 

La direttrice del Dipartimento Agricoltura della Regione, Elena Sico, terrà un intervento sulla biodiversità nella programmazione 2021-2027 nell’ambito della PAC, la politica agricola comune. La qualità nutrizionale dei prodotti ottenuti da alcune razze autoctone abruzzesi: il “suino nero d’Abruzzo” e la “capra teramana” (risultati del progetto CABRUZZO) sarà al centro della relazione di Andrea Ianni e Francesca Bennato della Facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-alimentari ed ambientali di Teramo, mentre Francesca Sarti del Dipartimento di Scienze Agrarie alimentari ed ambientali dell’Università degli Studi di Perugia incentrerà la sua relazione sulla capra teramana. Sarà poi la volta di Maurizio Gallo dell’Associazione Nazionale allevatori suini (ANAS) che parlerà del recupero e della valorizzazione delle razze suinicole italiane. L’impegno della Facoltà di Bioscienze e Tecnologie alimentari e ambientali per la biodiversità animale e vegetale sarà il tema dell’intervento di Enrico Dainese, preside della Facoltà di bioscienze dell’Università degli Studi di Teramo.

- AD IN ARTICLE-

 

Claudio Di Giovannantonio della Regione Lazio e Gianni Ruggiero della Regione Campania metteranno confronto esperienze in tema di biodiversità. infine, prima della discussione finale, ci saranno gli interventi programmati del presidente dell’Associazione regionale allevatori d’Abruzzo (Ara) Pietropaolo Martinelli e dI Luca Schillaci del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles