-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Attività parlamentare di Remo Gaspari: la collana presentata alla Camera

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 7 Luglio 2021 @ 17:38

Si è svolta questa mattina, nella sala stampa della Camera dei Deputati, la presentazione della Collana Attività Parlamentare dell’On. Remo Gaspari su iniziativa del Deputato abruzzese Camillo D’Alessandro, in occasione del decimo anniversario dalla morte e del centesimo dalla nascita.

 

Sono intervenuti l’On. Ettore Rosato, vice presidente della Camera dei Deputati ed il Senatore Pierferdinando Casini. All’iniziativa erano presenti i deputati abruzzesi, il sottosegretario Gianluca  Castaldi, l’On. Antonio Martino, la deputata Flavia Piccoli Nardelli, figlia di Flaminio Piccoli storico segretario della Democrazia Cristiana ed il figlio dell’On Remo Gaspari , il prof. Lucio Achille Gaspari

Oggi abbiamo fatto tornare alla Camera dei Deputati per un giorno l’On Remo Gaspari con un riconoscimento che spetta solo su grandi della Repubblica, la stampa dell’attività parlamentare che descrive il grande lascito umano, politico ed istituzionale di un gigante della storia del Paese e della nostra Regione. Siamo convocati oltre che dalla mozione degli affetti, innanzitutto dal dovere della memoria che aiuta il nostra agire oggi e per il domani. Ci aiuta la storia a rispondere a grandi domande, in particolare la storia comparata ci consente di rappresentare che Gaspari, la classe dirigente di quel periodo in Abruzzo, rappresentarono un modello di governo che nasceva dai territori, un unico nel paese:  in quello stesso periodo anche altri disponevano di potere e ruoli istituzionali come il Ministro Gaspari, ma nessuna Regione conobbe crescita e modernizzazione che ha invaso l’Abruzzo ”

Ha dichiarato così il Deputato abruzzese Camillo D’Alessandro in conferenza stampa

Il vice Presidente della Camera dei Deputati, l’On Ettore Rosato, ha ricordato come Gaspari fu protagonista assoluto in Italia e padre della sua Regione : ” Uomini come Gaspari hanno ricostruito l’economia di un Paese che si portava dietro le macerie della guerra e sconfitto. Era un politico, che credeva nella politica come strumento per risolvere i problemi. Il protagonismo dell’Italia nel mondo, la rinascita dell’Abruzzo lo dobbiamo a uomini come Remo Gaspari”

Per il Senatore Pierferdinando Casini ha occluso i lavori: ” La storia non si ripete e nessun paragone con i tempi di oggi, ma Gaspari ha servito la politica e non se ne è servito, con grande passione. Un Paese si regge nella memoria collettiva di ciò che sono state le sue personalità. Da questi volumi traspare il rapporto intimo con il territorio ed i cittadini di cui sono testimone, quando venni a Gissi, giovanissimo, da vice segretario nazionale dei giovani democristiani. Non fu l’unica occasione. Remo Gaspari è stato un cristiano, un democristiano, un amministratore locale e nazionale, un ministro fattivo, un ministro da fatti. La sua ossessione era la gente. Nella collana c’è l’idea esatta di che cos’è la politica”.

 

 

 

 

 

 

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate