Abruzzo, la settimana politica all’Emiciclo

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 2 Agosto 2021 @ 8:54

La settimana politica all’Emiciclo si apre questo pomeriggio, alle ore 16, con la convocazione della Terza Commissione “Agricoltura, sviluppo economico e attività produttive”. In esame il progetto di legge “Modifica dell’art. 1, comma 19, della Legge Regionale 29 luglio 2011, n. 23 – Riordino delle funzioni in materia di aree produttive”.

 

La Commissione è chiamata, inoltre, a esprimere il parere sull’approvazione dello statuto del Consorzio di Bonifica Nord e sulla richiesta di autorizzazione al per la transazione del Consorzio di Bonifica Centro/Aca Spa, Ato in liquidazione, Considan, Comune di Pescara e Comune di Montesilvano. Infine, saranno discusse le seguenti risoluzioni: “Risoluzione a sostegno delle Tv regionali d’Abruzzo penalizzate dal DPR 146/17”, “Risoluzione in merito all’adozione di misure a sostegno dei produttori di latte”. La Prima Commissione consiliare “Bilancio, affari generali e istituzionali” è convocata, in seduta straordinaria e congiunta con la Seconda Commissione consiliare “Territorio, Ambiente e Infrastrutture”, per martedì 3 agosto, alle ore 10. Le Commissioni riunite esamineranno il progetto di legge che modifica e integra la legge regionale “Istituzione dell’Agenzia regionale di Protezione Civile ed ulteriori disposizioni in materia di protezione civile”.

 

Al termine della seduta congiunta, la Prima Commissione proseguirà i lavori per l’esame del progetto di legge “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio (…) per acquisizione dei beni e servizi in assenza del preventivo impegno di spesa dalla Soc. in house Abruzzo Engineering”. Lo stesso martedì 3 agosto, con inizio della seduta alle 15, è prevista la riunione del Consiglio regionale dell’Abruzzo. La settima si chiude con la convocazione della Quinta Commissione “Salute, sicurezza sociale, cultura, formazione e lavoro”, per il giorno giovedì 5 agosto alle ore 10.

 

I Commissari lavoreranno sui seguenti documenti: progetto di legge “Esonero dalla compartecipazione della spesa sanitaria per gli operatori delle Forze armate, delle Forze di Polizia, delle Protezione Civile, del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco e della Polizia locale”; mozione su “Attivazione percorsi di esenzione del ticket per la diagnosi precoce e per gli esami specifici a favore dei soggetti ad alto rischio genetico e con rischio eredo-familiare di tumore alla mammella, dell’ovaio, del pancreas, della prostata, del colon- retto”; “Risoluzione in merito ai problemi ADSU – Azienda per il Diritto agli Studi Universitari dell’Aquila” (audizioni: assessore regionale Guido Quintino Liris; assessore regionale Pietro Quaresimale; responsabile Servizio Patrimonio della Regione Abruzzo, Pasquale Di Meo ; responsabile Servizio Istruzione – Formazione – Università della Regione Abruzzo, Nicoletta Bucco ; presidente C.d.A. Adsu L’Aquila, Eliana Morgante; componente C.d.A. Adsu L’Aquila, Sara Cecala; componente C.d.A. Adsu L’Aquila, Antonio Pensa; componente C.d.A. Adsu L’Aquila, Maurizio Passacantando; componente C.d.A. Adsu L’Aquila, Matteo Paoletti; direttore Adsu L’Aquila, Luca Valente; Magnifico Rettore dell’Università degli Studi dell’Aquila, Edoardo Alesse; Francesco Marrelli, CGIL L’Aquila: Andrea Frasca, CGIL L’Aquila; Salvatore Callipo, UILTUCS L’Aquila).