Abruzzo, bilancio in aula. Febbo: da Paolucci solo chiacchiere

“Anziché chiedere al Governo giallorosso di impugnare le Leggi regionali, Paolucci ci aiutasse a farci rimborsare almeno i 68 milioni di euro che la Regione ha anticipato per le spese determinate dall’emergenza Covid.

 

Infatti, rispetto ai 108 milioni ce ne abbiamo riavuti solo 40. Inoltre, dovrebbe aiutarci ad avere maggiori trasferimenti correnti da parte dello Stato su Irpef, Iva ecc. ma soprattutto su quello perequativo che è stato tagliato da Conte, Zingaretti e Di Maio di ben 32 milioni, passando da 2,864 miliardi a 2,832.

 

Con queste risorse sicuramente avremmo la possibilità di dare concretezza alle sue richieste sul Bilancio e alle nostre che vorremo inserire. Noi, nonostante questi dati e i tagli che non dipendono dalla nostra volontà, non abbiamo aumentato alcuna tassa e/o imposta né l’indebitamento. Questi sono i fatti mentre le sue solo chiacchiere”. Così il Capogruppo di Forza Italia Mauro Febbo replica alle dichiarazioni di Silvio Paolucci.