- MASTHEAD -

L’Abruzzo cambia volto, colpa del surriscaldamento globale. La preoccupazione del geologo Franco Gerardini NOSTRA INTERVISTA

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 10 Agosto 2021 @ 21:41


I cambiamenti climatici in atto stravolgeranno anche il territorio abruzzese in modo significativo.

Ne è convinto Franco Gerardini, ex dirigente della Regione Abruzzo, geologo che ha anche contribuito all’elaborazione del più recente piano difeso dalla costa. Da qui a 30 anni il territorio abruzzese potrebbe avere una nuova geografia.

Il livello dei mari si è già innalzato di 20 centimetri nell’ultimo mezzo secolo. La costa abruzzese risente di tale disastro perché il fenomeno erosivo si è accentuato notevolmente. Ne sa qualcosa soprattutto la costa teramana. 20 centimetri appena. E il peggio sembra essere dietro l’angolo.

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles