-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Raccolta carta e cartone: Abruzzo prima regione del sud

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 0:20

raccolta_cartaIn Abruzzo nel 2012 sono state raccolte oltre 57.000 tonnellate di carta e cartone, pari a 43,2 kg di media pro capite, in linea con il dato dello scorso anno.

Un dato di poco inferiore alla media nazionale (48,9 kg/abitante) che colloca l’Abruzzo al primo posto tra le Regioni del Sud per la raccolta. È quanto emerge dal XVIII Rapporto sulla raccolta differenziata di carta e cartone presentato da Comieco, il Consorzio Nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi cellulosici.

CHIETI PROVINCIA VIRTUOSA.

La provincia di Chieti si conferma la più virtuosa a livello regionale con 48,7 kg/ab di carta e cartone raccolti. Seguono Teramo (43,5 kg/ab) e Pescara (42,2 kg/ab), in flessione rispetto allo scorso anno. Chiude la classifica la provincia de L’Aquila, con 36,8 kg/ab, che registra tuttavia una crescita (+ 3,5%) rispetto allo scorso anno.

Nel 2012, Comieco ha trasferito ai Comuni della Regione oltre 2,1 milioni di euro di corrispettivi. “Segno che la raccolta differenziata di carta e cartone può portare a notevoli vantaggi economici per gli enti locali, in questo momento di difficoltà nel reperire risorse. In questa ottica è stata sottoscritta lo scorso maggio, l’intesa tra Regione Abruzzo e Comieco, volta a promuovere sul territorio le buone pratiche di raccolta differenziata di carta e cartone”. ha affermato Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate