-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Maltempo Abruzzo, Pepe chiede ai vertici Abi di garantire finanziamenti agevolati

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 8:33

Pescara. Un tavolo operativo tra Regione Abruzzo e Abi, l’associazione bancaria italiana, per coinvolgere gli istituti di credito regionali nella gestione finanziaria della ricostruzione, dopo gli eventi calamitosi verificati negli anni 2013 e 2015.

Lo ha chiesto l’assessore alle politiche agricole, Dino Pepe, il quale ha inviato una nota al presidente della Commissione regionale Abi, Gianluca Jacobini, e al segretario della Commissione regionale Abi, Rocco Finocchio, al fine di sensibilizzare l’associazione alla problematica.

Con delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016 è stata definita, infatti, la procedura per il ristoro ai soggetti privati dei danni al patrimonio edilizio abitativo e alle attività economiche e produttive a seguito delle dichiarazioni di ‘Stato di emergenza’ per le eccezionali avversità meteorologiche verificatesi in Abruzzo dall’11 al 13 novembre ed il 1° e 2 dicembre 2013 (G.U. 7 febbraio 2014, n. 31) e nei mesi di febbraio e marzo 2015 (G.U. 12 maggio 2015, n. 108).

Al provvedimento sono interessati 154 Comuni abruzzesi a favore dei quali sono stati erogati i seguenti importi: eventi meteorologici verificatisi nei giorni dall’11 al 13 novembre ed il 1° e 2 dicembre 2013  nel  territorio  della  Regione  Abruzzo, 4.288.975,67 euro; avversità atmosferiche verificatesi nei mesi  di  febbraio  e marzo 2015 nel territorio della regione Abruzzo, 16.199.204,32 euro. Al momento, un solo istituto di credito ha aderito all’iniziativa mirata alla gestione dei finanziamenti agevolati dei privati.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate