-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Abruzzo, 90 farmacie sprovviste di medicine salvavita: pesanti sanzioni

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 5:26

Pescara. Ammontano a 100mila euro le sanzioni elevate dai carabinieri del Nas a circa novanta farmacie abruzzesi perchè erano sprovviste di farmaci obbligatori, anche salvavita, o perchè spedivano prescrizioni mediche non ripetibili prive dell’indicazione dell’intestatario.

E’ il bilancio dei controlli messi a punto dai militari del Nas a seguito delle segnalazioni di cittadini residenti in alcuni piccoli comuni del Teramano e del Pescarese che denunciavano la difficoltà a reperire farmaci salvavita.

Ispezionati anche alcuni depositi. In particolare, per una quarantina sono scattate segnalazioni al Servizio Farmaceutico Regionale e sanzioni perchè sprovviste di farmaci obbligatori, anche salvavita.

Per una farmacia del Teramano, trovata sprovvista di 35 specialità medicinali obbligatorie, è scattato il provvedimento di sospensione dell’autorizzazione all’apertura da parte del Servizio Farmaceutico abruzzese.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate