‘Non andate in vacanza in Abruzzo, venite al nord’, polemica per le parole di Don Bruno

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 18:43

Nella puntata di ieri pomeriggio di La Vita in Diretta, andata in onda su Rai , ha fatto clamore la dichiarazione di Don Buono Fasani contro l’Abruzzo.

“Non andate in vacanza in Abruzzo, venite al nord, ci sono tantissime altre località, chiederemo di farvi fare uno sconto ma non andate in vacanza lì”. E scoppia la polemica per le parole del prete-giornalista veneto che ha consigliato di andare a a Brunico a sciare e di non andare in questo periodo nelle zone colpite dall’emergenza maltempo e terremoto, con la tragedia dell’Hotel Rigopiano, dove sono morte 29 persone.

Il primo a criticare e attaccare Don Bruno è stato Francesco Di Donato, sindaco di Roccaraso, che su Facebook ha scritto: “Roccaraso merita rispetto e non bisogna creare ulteriori danni a questo paese che è già stato umiliato. Queste affermazioni creano un enorme danno a tutto l’Abruzzo, si generalizza e la Rai non dovrebbe far passare questo tipo di messaggio”.

Di Donato ha ricordato che “gli impianti di Roccaraso sono aperti, sicuri, e perfettamente raggiungibili. Abbiamo un’organizzazione che è un modello a livello interregionale, ci sono stati investimenti infrastrutturali pubblici e privati considerevoli e non possiamo accettare che ogni sforzo possa essere vanificato da chi parla senza cognizione di causa e di tempo tramite la trasmissione girata sulla Rai, canone che peraltro tutti i cittadini dell’Abruzzo pagano e non è accettabile tutto ciò”.

Purtroppo la Rai non ha ancora preso ufficialmente posizione dopo la pessima dichiarazione di Don Bruno Fasani a La Vita in Diretta. Forse il Nord conta più dell’Abruzzo?