-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Disagi per le ex biblioteche provinciali in tutto l’Abruzzo

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 3:20

Pescara. Orari ridotti e disagi in tutto l’Abruzzo per gli utenti delle ex biblioteche provinciali, passate sotto la competenza della Regione lo scorso novembre: orari ridotti a sorpresa, a partire dalle festività natalizie, per la ovvero la Tommasi di L’Aquila, la De Meis di Chieti, la D’Annunzio di Pescara e la Delfico di Teramo.

Inefficienze come quella registrata a Pescara, dove ieri è stato affisso “a sorpresa” un manifesto che indicava i nuovi orari ridotti. Per far fronte ai problemi, il consigliere regionale delegato alla Cultura Luciano Monticelli ha convocato per venerdì 13 una riunione operativa finalizzata alla rapida e duratura definizione delle questioni pendenti.

“So bene quanto questi luoghi possano essere importanti soprattutto per i giovani”, dichiara, “è per questo che oggi, insieme al Dirigente Tentarelli, ci siamo dedicati a risolvere questa criticità con la massima sollecitudine, dando priorità assoluta alla riattivazione dei servizi per i cittadini”.

“La biblioteca D’Annunzio”, annuncia, “potrà ritornare da subito agli orari consueti, e confido che venerdì, nonostante i recenti pensionamenti, potremo porre le basi per una stabile ripresa in piena efficienza delle attività delle quattro biblioteche ex Provinciali attraverso l’utilizzo ottimale di personale già al servizio della Regione”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate