Ambiente marino costiero: il convegno di Rocca San Giovanni VIDEO

Il programma di cooperazione IPA Transfrontaliero Adriatico è il risultato del lavoro di programmazione congiunta svolta dai paesi partecipanti interessati e fa parte del processo di cooperazione nell’area adriatica.

 

Il programma trae la sua forza dalla vasta esperienza acquisita nel corso del precedente periodo di programmazione. Nell’ambito di questo progetto, si è tenuto ieri a Rocca San Giovanni il workshop “Adriatic Plus: sharing marine and coastal cross management experiences in the Adriatic Basin” avente l’obbiettivo di rafforzare la capacità di conservazione e gestione delle risorse del territorio da parte delle istituzioni.

 

All’incontro, promosso dal Centro di Documentazione Ambientale Costa dei Trabocchi, ha partecipato il sottosegretario Mario Mazzocca. “L’incontro” ha detto Mazzocca, “è finalizzato a diffondere i risultati del progetto e illustrare i risultati del progetto principale consistenti in uno studio di fattibilità mirate a creare il sistema di supporto decisionale Adriatic Plus per l’adozione di misure volte a mitigare le minacce alla biodiversità costiere e marine”.

 

 

Secondo il sottosegretario con delega all’ambiente, le politiche territoriali di gestione dell’ambiente marino e costiero, per essere efficaci, si devono basare principalmente sulla conoscenza di tutte le tematiche connesse con l’utilizzo delle risorse: “l’evento di Rocca San Giovanni” ha concluso, “rappresenta una occasione di confronto tra le istituzioni che a vario titolo si misurano nella complessa sfida della protezione dell’ambiente marino costiero e i soggetti che in questo ambito svolgono attività produttive, economiche, sportive, di svago e militari”