Abruzzo, convenzione Regione-Forestale per utilizzo di un elicottero antincendio

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 6:25

L’Aquila. Nell’ambito del programma delle attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi, la Giunta regionale, su proposta del sottosegretario con delega alla Protezione Civile, Mario Mazzocca, ha approvato ieri il provvedimento contenente lo schema di convenzione tra la Regione Abruzzo e il Corpo Forestale dello Stato per l’utilizzo di un elicottero CFS per le attività di lotta agli incendi boschivi, protezione civile e monitoraggio ambientale.

“Come è noto”, ha spiegato Mazzocca, “la norma attribuisce alle Regioni le funzioni relative allo spegnimento degli incendi boschivi e allo Stato lo spegnimento con mezzi aerei, prevedendo che, per le finalità di conservazione del patrimonio ambeintale nazionale, le Regioni svolgano in modo coordinato attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi”.

- EVO -

Nella convenzione viene ribadito che la Regione Abruzzo ha il compito di programmare la lotta attiva agli incendi, assicurando il coordinamento delle proprie strutture con quelle statali e gestendo, nei periodi a rischio di incendio boschivo, le sale operative unificate permanenti (SOUP), avvalendosi di risorse, mezzi e personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale dello Stato.

In forza della convenzione, il CFS metterà a disposizione della Regione Abruzzo un elicottero AB 412 per le esigenze AIB nel periodo 11 luglio – 31 agosto 2016 sull’aeroporto di Preturo (AQ). Per tale attività, è previsto uno stanziamento pari a 170.000,00 euro.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate