Studio Fisiomed della Dott.ssa Marina De Sanctis: utilizzo della Ionoforesi | Giulianova |

La Dott.ssa Marina De Sanctis ci parla della Ionoforesi.

La Ionoforesi presenta la stessa corrente della Tens, solo che in questo caso si utilizzano gli antiinfiammatori, in fiala o in schiuma, già procurati dal paziente nel momento di eseguire il processo. Ogni farmaco ha una sua polarità, quindi il fisioterapista dovrà decidere dove applicare il farmaco.

Nel video la dottoressa ci presenta una paziente alla quale ha applicato un antiinfiammatorio sulla spugnetta umida negativa. La differenza rispetto alla Tens, in cui il paziente doveva avvisare quando sentiva forte la corrente, in questo caso si preferisce non far sentire tanto la corrente perché c’è il rischio che la pelle si vada a bruciare. Di conseguenza si lavora con un’intensità molto bassa. Nel momento in cui la paziente sente la corrente, il fisioterapista si stabilisce su quella intensità senza andare oltre. La ionoforesi è un’alternativa della Tens che consente la somministrazione di un farmaco per via transcutanea nell’organismo. Una corrente continua permette di veicolare il principio attivo attraverso la pelle solo alla zona interessata dove agisce per ridurre le infiammazioni.

Le controindicazioni della Ionoforesi sono: Pacemaker, epilessia, disturbo del ritmo cardiaco.

Per domande, contatti e info:

STUDIO FISIOMED

Via Filippo Turati 61, Giulianova (TE)

Tel. 085.2198851