Oinos Colline Teramane: al vino dell’Azienda San Lorenzo le “4 viti”

Per il secondo anno consecutivo San Lorenzo Vini piazza uno delle sue bottiglie nella guida Vitae- La Guida Vini di AIS (Associazione Italiana Sommelier) con il massimo riconoscimento: le “4 viti”. Al vino Oinos Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo – Riserva 2012 è stata conferita la più alta attestazione di qualità prevista dal gruppo di sommelier degustatori che ogni anno stila la classifica valutando il vino dal punto di vista visivo, olfattivo e gustativo.

 

 

L’azienda agricola San Lorenzo è membro storico del Consorzio Colline Teramane ed è attivamente impegnata nella promozione della viticoltura come patrimonio territoriale e regionale. Sono numerosi gli eventi e i momenti di convivialità che animano gli ambienti della tenuta, e nell’ultimo anno con il trasferimento della bottaia dentro Palazzo De Sterlich, storica residenza nobiliare ristrutturata e recuperata nel centro di Castilenti, si è aggiunto un tassello fondamentale per il prestigio di questa bella realtà teramana.

 

In un momento come questo, con l’impennata che vive il settore enologico, per noi è un risultato veramente eccezionale. Siamo molto soddisfatti. L’azienda di famiglia che con mio fratello e mio zio curo, si impegna ogni giorno a crescere mantenendo standard qualitativi elevati. E questi premi sono per noi il carburante” afferma Gianluca Galasso (A.D. Azienda Agricola San Lorenzo).

 

La cerimonia che suggellerà l’ennesimo successo di San Lorenzo Vini, si terrà presso il Diamod Tower a Milano il prossimo 29 ottobre 2016.