-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Olio Munocultivar Itrana, le gocce di stelle di San Lorenzo

PUBBLICATO IN:
- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 0:12

Sono trascorsi più di 15 anni da quando si decise di rinfoltire l’uliveto dell’azienda agricola San Lorenzo con piante di Ulivo Itrana. Questa decisione per i tempi “azzardata”, era frutto della visione delle famiglie Barbone e Galasso, che coadiuvate dall’aiuto sapiente del loro agronomo, decisero di sperimentare questa cultivar, tipica del basso Lazio, sulle colline abruzzesi.

Solo con la portentosa estate 2015, che ha regalato alle vigne e agli ulivi condizioni climatiche eccellenti, si è giunti finalmente, ad una produzione di olio extravergine di oliva monovarietale di Itrana, che è attualmente disponibile nei nostri punti vendita e sullo shopping on-line in bottiglie da 0,5 lt “Gocce di Stelle, Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Itrana”.
L’olio di Itrana all’olfatto si distingue immediatamente per il profumo dell’oliva verde e riscaldandolo col palmo della mano, si avverte il pomodoro come frutto e come foglia, l’erbaceo e il carciofo. Al gusto è viscoso, poco piccante e leggermente amaro e nella retrolfatazione rimane il vegetale del carciofo e un tantino di mandorla. Olio equilibrato, delicato, piacevole, fruttato quasi intenso. È particolarmente adatto ad essere gustato su pietanze dai sapori delicati, in particolar modo su pesce, crostacei, verdure e formaggi freschissimi.

Citato già da Virgilio nell’Eneide, la cultivar di Itrana è un pilastro della più antica tradizione gastronomica del centro Italia, che l’Azienda San Lorenzo ha selezionato per i suoi palati migliori.

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 1 --