CO.INF. realizza porte certificate per le vie di fuga| Martinsicuro

A partire dal 01/01/2010 tutti gli hotel, b&b, ristoranti o strutture ricettive in genere che hanno l’obbligo di redigere un piano di emergenza ed evacuazione sottoposto al controllo dei vigili del fuoco hanno l’obbligo di dotare le vie di fuga di aperture antipanico attestate SAC1.

Dal gennaio del 2013 la CO.INF. di Martinsicuro ha ottenuto la certificazione per la produzione delle porte antipanico poste lungo le vie di fuga secondo la normativa EN14351-1:2006+A1:2010. Con cadenza annuale il piano di controllo della produzione viene verificato da parte dell’Istituto Giordano per garantire la conformità di questi particolari prodotti.

Tutte le porte devono essere certificate?

Tutte le porte e finestre per legge devono riportare la marcatura CE. Esistono diversi tipi di marcatura in base all’utilizzo finale della porta. Se la porta è installata lungo una via di fuga deve essere prodotta secondo gli standard previsti dal sistema di valutazione e verifica della costanza della prestazione del prodotto da costruzione in classe 1 (ex SAC 1). La certificazione del sistema di valutazione deve essere rilasciata da un ente notificato.

Come faccio a sapere se la mia porta deve essere certificata secondo il SAC 1? 

Una porta esterna pedonale diventa porta lungo le vie di fuga quando viene identificata come tale in un piano di evacuazione redatto dai vigili del fuoco.

La Co.Inf. produce commercializza da oltre 35 anni serramenti in alluminio, legno-alluminio e PVC, porte blindate Dierre, porte interne Bertolotto, tende da sole Gibus, oltre a manufatti in ferro battuto.

Potete contattare la Co.Inf. per un preventivo gratuito.

FOTOGALLERY

CONTATTI

CO.INF.

Via Roma, 328 – Martinsicuro (TE)
Tel 0861.796663
Mail info@coinf.it