-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Val Vibrata, l’ex Valle dell’Eden: l’intervento

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Aprile 2018 @ 10:37

Val Vibrata. ” Quella che una volta era etichettata come la valle dell’Eden, purtroppo, resterà abbandonata a sé stessa”. A dirlo è Guido Paci, esponente del PSI della Val Vibrata.

 

“Da un po’ di tempo alcuni politici di zona elencano pomposamente locali i vari finanziamenti europei e regionali che arriveranno nella nostra valle e che dovrebbero permettere di ricostruire il tessuto industriale con addirittura la creazione di un migliaio di posti di lavoro”, sottolinea l’esponente socialista. ” Poi la costruzione di una pista ciclabile lungo il fiume Vibrata dal costo di circa 2 milioni di euro.

Noi socialisti invece, da politici legati al territorio diciamo e sottoscriviamo che se non riescono a sistemare la strada Bonifica del Salinello (completamente distrutta) quella (altrettanto disastrata) che da Paolantonio porta ad Ancarano, il taglio degli alberi pericolosi lungo la 259 e persino tagliare l’erba nella rotatoria in prossimità del cimitero di Nereto, figuriamoci se riusciranno a mantenere le promesse sopra elencate”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate