- MASTHEAD -

Turismo, Olivieri (Roseto Incoming) al contrattacco: “Chi scende in campo in politica deve rinunciare agli incarichi nelle associazioni” NOSTRO SERVIZIO

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: lunedì, 2 Agosto 2021 @ 14:30


Non ci stanno i rappresentati dell’associazione degli albergatori Roseto Incoming, di Case Vacanze, di Villaggi Turistici, di Ristorazione e Bar agli attacchi che hanno ricevuto nei giorni scorsi da Adriano De Sanctis, presidente dell’ARA, Associazione Roseto Albergatori nata in contrapposizione alle realtà esistenti, il quale avrebbe delle idee alternative per la promozione turistica ma che in qualche modo coinvolgerebbero la politica del territorio.

Quella politica che invece, secondo l’albergatore Giuseppe Olivieri, di Roseto Incoming, deve restare fuori lasciando lavorare la consulta sul turismo. Olivieri e gli altri associati, che contano oltre l’80 per cento delle presenze turistiche rosetane rispetto al gruppo di De Sanctis, parlano di strumentalizzazione politica.

Il settore turismo intende dialogare con tutti i candidati sindaci che si affronteranno nella prossima tornata elettorale. Lino Roscioli, di Case Vacanze, chiede anche la pianificazione di risorse economiche.

- AD IN ARTICLE-

Bruno Ciutti, titolare del villaggio Lido D’Abruzzo, chiede massima collaborazione, perché altrimenti il turismo negli anni a venire subirà un grosso danno.

- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles