Tortoreto, boom di adesioni per Fratelli d’Italia: ora si apre la fase del dialogo

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 17 Giugno 2021 @ 19:20

Tortoreto. Dalla ripresa del tesseramento al proposito di avviare un dialogo con le altre forze politiche.

 

Il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia, in questi giorni, ha riaperto la campagna di tesseramento. Oltre ai rinnovi del 2020, anche alla luce di quello che è l’interesse nato attorno al partito della Meloni, in diversi hanno deciso di tesserarsi anche per il 2021.

“Grazie alla grande risposta del territorio credo sia il momento di iniziare a mettere Fratelli d’Italia al centro del panorama politico di Tortoreto”, commenta il coordinatore Claudio Seccafieno.

”Nel corso dei primi mesi di quest’anno la domanda ricorrente dei nostri simpatizzanti è stata quella di fare in modo che il nostro partito abbia una importanza adeguata numericamente e qualitativamente al recente rilievo locale e nazionale, in assoluta discontinuità a quanto avvenuto in passato, quando veniva considerato il fratello minore della coalizione.

Oggi Fdi rappresenta oltre il 20% a livello nazionale, Giorgia Meloni il leader più apprezzato nel panorama politico, e questa crescita è direttamente proporzionale anche alla crescita del circolo di Tortoreto.

Se dovessi analizzare questo coinvolgimento sempre maggiore da parte di cittadini, che fino a ieri erano rimasti ai margini della politica, mi sembra che con questo nuovo corso, in totale sintonia con i vertici locali e nazionali, si permetterà a tutti di esprimere la loro opinione.

Da ciò si deduce che, fermo restando la collocazione all’interno di una compagine di centrodestra, saremo pronti a dialogare con tutte le altre componenti partecipanti a questa intesa, nell’interesse primario dei cittadini di Tortoreto.