Tortoreto, associazione temporanea di scopo con gli altri comuni della costa: approvata l’adesione

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 1 Aprile 2019 @ 23:38

Tortoreto. In maniera unanime il consiglio comunale di Tortoreto approva l’adesione alla costituzione di un’associazione temporanea di scopo tra i sette comuni della fascia costiera.

 

Nell’ultima seduta consiliare, infatti, l’Ente ha licenziato l’atto di costituzione con gli altri centri della costa (Martinsicuro, Alba Adriatica, Giulianova, Roseto, Pineto e Silvi), finalizzato a sviluppare programmi di natura comunitaria. E questo dopo aver già sviluppato anche altre azioni in precedenza.

“E’ stata compresa l’importanza della costituzione di una partnership tra i 7 comuni della costa”, sottolinea l’assessore ai lavori pubblici, Arianna Del Sordo, ” in chiave tecnica (alcuni programmi non consentono di avere 7 comuni come partner), ma anche in quella programmatoria. Con la possibilità di sedersi ai tavoli di programmazione come unica entità di vaste dimensioni”. Una sorra di città lineare, dunque, capace di pianificare progettualità e intercettare finanziamenti.

 

L’associazione temporanea di scopo, approvata a Tortoreto (la stessa cosa riguarda le altre sette municipalità), ha come obiettivo precipuo quello di elaborare e gestire progetti di sviluppo sostenibile, con studi e analisi per i territori della fascia costiera.