Teramo, Ruzzo alla resa dei conti: domani assemblea per nuovo Cda

Inizierà domani mattina alle ore 9, l’assemblea dei Comuni aderenti alla Ruzzo Reti che avrà il compito eleggere il nuovo Cda dopo le dimissioni dei tre componenti della scorsa settimana (Forlini per primo per ragioni personali, come “atto dovuto” la presidente Cognitti e Grotta).

Un’assemblea che si preannuncia infuocata dopo la presa di posizione pubblica del sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, che ha invitato i colleghi a cogliere l’occasione per rinnovare il Cda della società acquedottistica.

Un pensiero a cui hanno fatto seguito poi tante reazioni da parte dei primi cittadini del territorio teramano, la maggior parte dei quali in apparente contrasto con il pensiero espresso da D’Alberto.

Domani sarà il momento della resa dei conti: Cognitti e Grotta potrebbero essere riconfermati, mentre il terzo componente del Cda sarà certamente un nuovo volto.