Teramo, Rifondazione Comunista scende in Piazza per sociale e lavoro

Questa mattina, il Circolo di Teramo del Partito della Rifondazione Comunista / Sinistra Europea, ha allestito un banchetto informativo in Largo S.Matteo a Teramo, durante il mercato settimanale, per proseguire la campagna nazionale del PRC sui temi sociali e il lavoro. I militanti di Rifondazione, con il Segretario cittadino Mirko De Berardinis, sono tornati in piazza per incontrare la cittadinanza e rilanciare le proposte del partito su pensioni, lavoro e ambiente.

“Finora il governo PD – 5 stelle ha mantenuto in vita le scelte anti-popolari dei governi che l’hanno preceduto sui redditi, l’occupazione, i diritti: non cancella il Jobs Act e la Legge Fornero, non ha un piano per l’occupazione e la riconversione ecologica dell’economia, non cancella i decreti sicurezza di Salvini. Prosegue con politiche fiscali che favoriscono solo profitti e rendite per i ricchi. Così finirà per far crescere ulteriormente il consenso delle destre, invece di sconfiggerle.

Rifondazione Comunista sostiene la cancellazione della Legge Fornero e l’introduzione del diritto alla pensione per tutti entro i 62 anni. Lottiamo per l’abolizione del Jobs Act e di tutte le altre norme che hanno precarizzato il lavoro con la giungla dei contratti interinali e per la reintroduzione dell’articolo 18 contro i licenziamenti senza giusta causa.
Occorre un piano nazionale d’investimenti per la creazione di posti di lavoro nella manutenzione e messa in sicurezza del territorio, nella ricostruzione post-terremoto, nella sanità, nella scuola e nei servizi pubblici.

Si possono reperire le risorse necessarie attraverso una vera lotta a tutta l’evasione fiscale, con una tassa sui grandi patrimoni (sopra 800 mila euro) e un consistente taglio delle spese militari.
Rifondazione Comunista fa appello a tutte e tutti per rilanciare ed unire le lotte, come in Francia, contro le politiche neoliberiste e capitaliste che hanno sottratto diritti e impoverito milioni di lavoratrici e lavoratori.”